Desio Città cardioprotetta: al via i Corsi di formazione per l’uso del defibrillatore

Foto gallery 3
16 febbraio 2015
A Udine un uomo in arresto cardiaco salvato dal personale Inail con il defibrillatore
18 febbraio 2015
Leggi tutti

Lo scorso novembre grazie all’assessore allo Sport e Tempo Libero Paolo Smorta, nonché alle società sportive e all’intera cittadinanza sono stati consegnati alla Città 30 defibrillatori.
Desio ha iniziato quindi a configurarsi come una città cardioprotetta in quanto sono disponibili presso “luoghi sensibili” (palestre, centri sportivi, oratori, scuole), defibrillatori semi-automatici (DAE) di ultima generazione.
Croce Rossa Italiana Desio, che da oltre 50 anni propone e realizza corsi di primo soccorso e rianimazione cardiopolmonare sul territorio, non ha voluto far mancare il suo apporto a questa lodevole iniziativa.
Per questo motivo, a partire dalla giornata di domenica 15 febbraio, saranno organizzati presso la sala “Gaetano Oliva” della sede CRI di via Milano, una serie di corsi di formazione per il personale addetto all’utilizzo di queste apparecchiature.
Le persone formate, che il gergo vengono definite personale “laico”, saranno allenatori, operai, impiegati, educatori, docenti, animatori, volontari che frequentano abitualmente le strutture dove i defibrillatori sono installati.
Il corso ha una durata di 5 ore e, oltre a una parte di introduzione teorica, permette ai discenti di potersi sperimentare direttamente nell’utilizzo dell’apparecchiatura grazie anche ad appositi “simulatori” (trainer) che sono stati forniti il comodato d’uso al Comitato di Desio.
Docenti del corso saranno volontari di Croce Rossa con la qualifica di Istruttori di Defibrillazione Precoce accreditati presso l’Azienda Regionale per l’Emergenza Urgenza (AREU) che saranno coordinati dal direttore dei corsi Massimo Alberio e dalla responsabile alla formazione Silvana Sartori.
I corsi sino ad ora pianificati permetteranno di addestrare oltre un centinaio di persone e, visto l’elevato valore sociale del progetto, verranno svolti dal Comitato di Desio in modo totalmente gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *