Colpito da infarto sul campo da tennis: vigile del fuoco gli salva la vita

“Anche tu puoi salvare una vita” Sensibilizzazione ai Murazzi Aics Turin Plage
18 agosto 2014
Collaborazione Fipav Federvolley Piemonte
7 settembre 2014
Leggi tutti

Colpito da infarto sul campo da tennis: vigile del fuoco gli salva la vita

Colpito da infarto sul campo da tennis: vigile del fuoco gli salva la vita
G.T., 72enne noto maestro di tennis, è stato colto da un infarto durante un doppio. A salvargli la vita un vigile del fuoco a lavoro lì vicino

SPRESIANO – Un infarto lo ha colto sul campo da tennis, ma fortunatamente lì vicino era presente un vigile del fuoco che è prontamente intervenuto per salvargli la vita. Protagonista suo malgrado dell’episodio è G.T., 72enne istruttore di tennis ed ex pompiere residente a Spresiano.

L’uomo, come raccontano i testimoni oculari della vicenda, si trovava sul campo da tennis per un allenamento in doppio quando all’improvviso si è stretto il petto e si è accasciato al suolo. Subito gli amici presenti hanno capito di cosa si trattasse e hanno iniziato ad urlare per chiedere aiuto, mentre alcuni passanti chiamavano i soccorsi del 118. Fortunatamente però, nelle vicinanze stava lavorando un vigile del fuoco che, appena sentite le grida, si è subito presentato in aiuto all’uomo disteso a terra.

Sono stati minuti di puro terrore quelli vissuti al Tennis Club Visnadello “Pietro Burei”, ma l’intervento del pompiere è stato determinante per salvare la vita a G.T. grazie al massaggio cardiaco continuato fino all’arrivo di due ambulanze. Purtroppo però le condizioni dell’uomo erano ancora molto gravi ed è quindi stato allertato anche l’elisoccorso mentre i paramedici, grazie all’utilizzo di un defibrillatore, sono riusciti a far riprendere il battito cardiaco, seppur in maniera molto debole.

Successivamente il maestro di tennis è stato portato in elicottero al Ca’ Foncello per le cure del caso e dove ora si trova ancora ricoverato in gravi condizioni. Le prossime ore saranno determinanti per capire l’evolversi della situazione e sperare nella sua guarigione.

 

Potrebbe interessarti: http://www.trevisotoday.it/cronaca/infarto-tennis-club-spresiano-germano-trevisan-3-settembre-2014.html

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *