“Insieme per fare battere il cuore”: Marco Masini in concerto il 15 maggio al Politeama

Casillo all’Istituto Maria Curie di Pinerolo
11 maggio 2015
I primi 1200 biglietti per la Partita del Cuore facciamo squadra per la RICERCA
19 maggio 2015
Leggi tutti

Masini: «Non sarà un concerto normale ma piuttosto un viaggio che partirà da “Che giorno è” e arriverà fino a “Disperato” (1990). Sarà uno spettacolo di fotografie e colori, un viaggio nel passato ma anche nel presente»

Il concerto di Masini sarà il 15 maggio al Politeama mentre la “Partita del Cuore” si terrà il 2 giugno a Torino, dove saranno portati 10 defibrillatori da mettere negli impianti sportivi. Se qualcuno volesse partecipare al secondo evento saranno organizzati alcuni pullman che partiranno dalla nostra città alla volta dello spettacolo solidale che farà beneficenza in favore di Telethon e di Istituto Candiolo.
Alla presentazione dell’iniziativa è intervenuto Marco Masini: «Sono contento di realizzare questo evento insieme a “Progetto vita”, è un onore e una gratificazione personale, parlo a nome di tutta la squadra. Spero che Piacenza risponda bene sia al mio concerto che alla prevenzione nel settore cardiovascolare».
Masini, oltre a partecipare alle iniziative per la prevenzione cardiovascolare, è impegnato anche in altre attività solidali: «Mi è capitato di guidare le ambulanze. E’ una soddisfazione perché metti in pratica la tua tecnica per uno scopo utile. In concerto proporrò brani celebri ma anche alcuni inediti. Non sarà un concerto normale ma piuttosto un viaggio che partirà da “Che giorno è” e arriverà fino a “Disperato” (1990). Sarà uno spettacolo di fotografie e colori, un viaggio nel passato ma anche nel presente. Molte volte una canzone ti fa pensare a tante cose: a te stesso, alla tua fidanzata dell’epoca o ai tuoi amici. Il ricordo del passato sarà mescolato con la tecnologia del presente. Avrò 5 musicisti con me sul palco. La cosa bella è che ci sarà un bellissimo rapporto con il pubblico, come in tutti i miei concerti. Del resto, una serie di generazioni cantano la mia musica ed è gratificante sapere che i genitori che all’epoca mi ascoltavano, ora hanno insegnato ai figli le mie canzoni. Questo mi fa sentire vivo e quasi immortale».
All’iniziativa era presente anche Daniela Aschieri, presidente di “Progetto Vita”: «Per ringraziare Marco Masini l’associazione si impegnerà nella vendita dei biglietti del concerto. I piacentini rispondono molto bene quando si tratta di valori profondi. Del resto, Piacenza è la città con il maggior numero di defibrillatori. Vi aspettiamo tutti per vedere un bello spettacolo ma anche per fare del bene, per far battere il cuore sia con la musica che con “Progetto Vita”.

Da sinistra: Daniela Schieri, Marco Masini e Katia Tarasconi-2

http://www.ilpiacenza.it/cronaca/insieme-per-fare-battere-il-cuore-marco-masini-in-concerto-il-15-maggio-al-politeama.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *