COLLABORAZIONE TRA PIEMONTE CUORE ONLUS E L’AUTOSCUOLA CASETTA

Al via le Lezioni Salva Bimbi
14 novembre 2016
NUOVO PUNTO BLU SALVA VITA A GRUGLIASCO
21 novembre 2016
Leggi tutti

LA FORMAZIONE AL PRIMO SOCCORSO NEI CORSI PER LA PATENTE COME IN EUROPA

 

Sabato 19 novembre inizierà una nuova collaborazione tra Piemonte Cuore Onlus e l’Autoscuola Casetta di Giuseppe Tribunella a Torino. Le due realtà si erano incontrate quando qualche mese fa l’autoscuola aveva collaborato al posizionamento di un Punto Blu Salva Vita dotato di Defibrillatore ad uso pubblico donato alla Città di Torino dalla Fondazione Specchio dei Tempi fuori dalla sede della scuola guida di Via Onorato Vigliani 136.

Abbiamo incontrato il responsabile dell’autoscuola Giuseppe Tribunella per farci raccontare quel progetto e le future attività.

“Qualche mese fa abbiamo deciso di collaborare all’installazione di  un Punto Blu Salva Vita con il defibrillatore semiautomatico posizionato davanti alla nostra sede, quindi a disposizione della cittadinanza, garantendo l’attacco elettrico per la sua manutenzione. Ho conosciuto l’associazione durante una manifestazione pubblica e mi sono piaciute le attività proposte. Con lo spostamento del mercato di Piazza Bengasi in Via Onorato Vigliani e con il conseguente aumento della presenza pubblico nella zona, ci è sembrata opportuna la decisione di mettere a disposizione uno strumento salva vita anche in questa zona della città. Domani, gli istruttori di Piemonte Cuore Onlus, saranno nella nostra sede per svolgere una lezione informativa sulla rianimazione cardiopolmonare e l’uso del defibrillatore a coloro che stanno facendo il corso per la patente di categorie superiore. Questo è un nuovo passo nell’ambito di un più ampio progetto di collaborazione tra le due realtà e che vedrà il coinvolgimento di altre autoscuole. Infatti a partire dal nuovo anno grazie al supporto degli istruttori dell’associazione, in qualità di centro formazione accreditato in Regione, metteremo a disposizione percorsi formativi ad hoc sull’utilizzo del defibrillatore a coloro che inizieranno i corsi per il rilascio della patente”.

“In Austria, Germania, Ungheria e altri Paesi Europei l’insegnamento del primo soccorso e i gesti salva vita come la rianimazione cardiopolmonare sono obbligatori per il conseguimento della Patente di Guida” ha sottolineato il Presidente dell’Associazione Piemonte Cuore Onlus Marcello Segre “la collaborazione con l’Autoscuola Casetta può rappresentare un importante stimolo a far si che anche in Italia possa diventare un obbligo per aumentare significativamente nella popolazione la percentuale di sopravvivenza da arresto cardiaco pensando a quanti giovani conseguono ogni anno l’abilitazione alla guida dei motocicli e delle autovetture fino ai mezzi di trasporto pubblici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *